“Abbiamo una squadra in grado di lottare alla grande”

felipe3

Arteiro entusiasta della sua scelta: “Questa maglia è storica. Mi aspetto una bella stagione, la squadra è competitiva. Amo l’uno contro uno, ma soprattutto sudare e lottare per la squadra”. L’intervista all’universale.

Felipe, cosa ti ha convinto a scegliere il Prato Calcio a 5?
Prima di tutto vorrei ringraziare tanto il mio procuratore Gaetano Pagano e tutti coloro che hanno reso possibile questo accordo, in primo luogo il presidente e l’allenatore del Prato. Ho parlato molto con mister Roberto Coccia ed i piani che mi ha prospettato mi hanno convinto. Oltre alle sue parole, anche il fatto di poter vestire una maglia storica come quella biancazzurra ha avuto un grande peso nella mia decisione.

Conosci qualcuno dei tuoi nuovi compagni di squadra?
Conosco molto bene il portiere Thiago Perez, è un mio grande amico da alcuni anni. Conosco bene anche il pivot Alexandre Dall’Onder, e contro Daga e Schacker ho già giocato in passato.

Felipe Arteiro, 26 anni, grande nuovo acquisto laniero

Felipe Arteiro, 26 anni, grande nuovo acquisto laniero

Cosa ti aspetti dalla prossima stagione?
Mi aspetto una bella stagione, nella quale poter dare sempre il mio massimo contributo alla squadra ed il mio aiuto ai miei compagni. Sono convinto che abbiamo una squadra in grado di lottare alla grande quest’anno.

Descrivi ai tifosi biancazzurri le tue caratteristiche di giocatore.
E’ dura parlare di se stessi (ride, ndr). Comunque i tifosi possono aspettarsi un giocatore che ama molto puntare sull’uno contro uno, ma che soprattutto suderà moltissimo per la squadra tanto in attacco quanto in difesa.

Felipe Arteiro è assistito dalla Pagano Sport

Felipe Arteiro è assistito dalla Pagano Sport

L’obiettivo del Prato è la salvezza tranquilla: per la tua esperienza, è raggiungibile?
Certo. Sono convinto che abbiamo una squadra che potrà salvarsi tranquillamente. Anzi, visti i giocatori che abbiamo in squadra, se siamo uniti sin dall’inizio secondo me possiamo anche puntare in alto.

Al di fuori del futsal, cosa ti piace?
Mi piace molto stare insieme a mia moglie ed alla mia famiglia. Poi ho qualche hobby. Amo andare a pescare ed anche andare al mare.