Ancora un buon Prato ma si ferma Pagnussatt

Prato-Lastrigiana-0048.jpg

Prosegue la crescita dei ragazzi di Coccia e Di Giosio, che nonostante le gambe pesanti mettono in mostra buone cose. Nel 6-0 al Firenze doppietta per Arteiro, in rete Daga, Schacker, Dall’Onder e Balestri. Il “Telegramma” di Cesare Bernabò.

PRATO C/5-FIRENZE 6-0
PRATO C/5: Perez, Schacker, Daga, Segovia, Arteiro, Calamai, Balestri, Bertoldi, Dall’Onder, Benlamrabet, Poggini, Marku, Campagna. All. Coccia.
FIRENZE: Giorgi Lorenzo, Lito, Mencattini, Herrera, Lanfredini, Leone, Biagiotti, Giorgi Leonardo, Egiziano, Nozzoli, Celli, Lauri. All. Ubaldini.
ARBITRO: Villano (MSP di Prato).
RETI: pt 6’ e 15’ Arteiro, 21’ Daga, 27’ Schacker; st 3’ Dall’Onder, 7’ Balestri.
NOTE: assente nel Prato C/5 Pagnussatt, infortunato; indisponibile nel Firenze Perfetti; si è giocato su due tempi di 30’ non effettivi.

Arteiro contro il Firenze ha realizzato una doppietta cogliendo anche due pali (foto Bilenchi)

Arteiro contro il Firenze ha realizzato una doppietta cogliendo anche due pali (foto Bilenchi)

PRATO. Altra buona sgambata per il Prato Calcio a 5, che nonostante le gambe pesanti mette in mostra buoni progressi rispetto alla prima uscita, dovendo però rinunciare all’infortunato Pagnussatt. Fastidio muscolare per il giovane difensore italo-brasiliano, ma non dovrebbe essere niente di grave: pochi giorni di riposo dovrebbero essere sufficienti per rivederlo in campo. Sembra già ben recuperato Segovia.
Buona impressione ha destato anche il Firenze, squadra fisica, dalla rosa ampia e ben messa in campo da mister Ubaldini. I gigliati lotteranno per un posto al sole in serie C1.
Quanto alle note di cronaca, nei primi minuti è in grande evidenza Arteiro, che al 6’ sfonda centralmente e insacca l’1-0 all’angolino ed al 15’ raddoppia sfruttando una palla rubata. Al 17’ è il palo a negare il tris allo stesso universale italo-brasiliano.
Al 21’ è Daga a siglare il 3-0 servito da Segovia, mentre il 4-0 lo segna Schacker su punizione al 27’.
La ripresa si apre con la potente fiondata incrociata da sinistra di Dall’Onder, che al 3’ vale il 5-0.
Al 6’ traversa di Bertoldi mentre al 7’ arriva la bellissima azione di squadra del definitivo 6-0: veloce uscita dal pressing propiziata da Bertoldi e Daga, appoggio di Dall’Onder, gol del “Metronomo” Balestri. Da manuale.

NuovaComauto

Resta il tempo per il montante centrato da Arteiro in contropiede al 13’, per il palo esterno di Benlamrabet al 23’ e per un paio di belle parate di Campagna, subentrato a Perez nella ripresa.
Prossima amichevole sabato 12 settembre alle ore 17,30, quando all’Estraforum arriverà il Real Livorno Mens Sana, squadra di serie C2 allenata da mister Maurizio Del Giudice. Sarà la terza uscita stagionale, quella che precede la più attesa e proibitiva: martedì 15 settembre alle ore 19,30 all’Estraforum l’avversario sarà il fortissimo Kaos Futsal di mister Capurso, formazione vice campione d’Italia. Sfida impossibile ma, per gli amanti del grande calcio a 5, imperdibile. Con la possibilità di ammirare la potenza di Kakà, la classe di Turmena, l’ultimo arrivato Duio e tutti i campioni della compagine di Ferrara.

Pagnussatt è rimasto in tribuna per infortunio (foto Bilenchi)

Pagnussatt è rimasto in tribuna per infortunio (foto Bilenchi)

Il Telegramma di Cesare Bernabò su Prato C/5-Firenze
– Seconda sgambatina del Prato Calcio a 5 in questo pre-campionato, seconda “goleada” dei lanieri – stop
– Se con la Lastrigiana era stato un “subbuteistico” 7-0, col Firenze è giunto un “tennistico” 6-0 – stop
– Reti – tutte biancazzurre – di Arteiro (doppietta), Daga, Schacker, Dall’Onder, Balestri – stop
– Buon Prato C/5, pugnace il Firenze, ma niente di più – stop
– Il Gruppo biancazzurro c’è e si vede, ma per giocarsela alla grande in A2 dovremo lottare alla morte e velocizzarci – stop
– Una squadra come il Prato C/5 meriterebbe una partecipazione di pubblico più sostanziosa anche in pre-campionato, ma per ora va bene così – stop
Prossimo appuntamento sabato 12 p.v. Prato C/5-Real Livorno Mens Sana e ricordate Amiche ed Amici tifosi lanieri: il Prato C/5 è anche Vostro, aiutatelo a diventare più forte!
Forza Pratoooooooooo!!!!!!!!!!
L’opinionista Cesare Bernabò