Arriva la Maran Nursia, è scontro diretto all’Estraforum

Cagliari-Prato-0106.jpg

Memore della scoppola dell’andata, il Prato ospita domani alle 16 gli umbri della Maran Nursia per uno scontro diretto fondamentale nella doppia corsa che impegna i biancazzurri di Coccia, quella verso la salvezza ma ormai anche quella verso i play-off.

prato-nursia

All’andata la debacle di Spoleto rischiò di aprire la crisi in casa laniera. La Maran vinse 7-2 ed i biancazzurri, dopo le prime 5 giornate, si ritrovarono con appena 4 punti in classifica. Da allora la squadra di Coccia è cresciuta, ha trovato il passo da A2 ed ha risalito la china. Merito anche di quattro vittorie casalinghe consecutive, che – a sette giornate dalla fine – hanno portato il Prato C/5 all’attuale quinto posto in graduatoria, l’ultimo utile per accedere agli spareggi promozione.
Entrambe le squadre si presentano incomplete: i biancazzurri ritrovano Daga ma perdono Arteiro per squalifica, tra gli ospiti il giudice sportivo ha appiedato De Araujo, Bellaver e De Carvalho.
La sfida è cruciale per entrambe e mister Coccia lo sa bene: “In noi c’è voglia di rivalsa per l’andata quando perdemmo davvero male, ma in palio c’è molto di più. Questo è un match fondamentale per affrontare la parte decisiva della stagione. Ci siamo allenati bene, peccato per l’assenza di Arteiro ma Daga è tornato in gruppo e si è allenato con regolarità. Voglio la massima concentrazione”.
Arbitreranno Aricò di Bra e Oliviero di Pesaro; cronometrista Maurici di Prato.

Il Prato C/5 contro la Maran Nursia deve riscattare la scoppola dell'andata (foto Bilenchi)

Il Prato C/5 contro la Maran Nursia deve riscattare la scoppola dell’andata (foto Bilenchi)

SERIE A2
Quinta di ritorno (6.2.2016)
ore 15
Aosta-Milano
Carrè Chiuppano-PesaroFano
ore 15,30
Cagliari-Came Dosson
Ore 16
Arzignano-Menegatti Metalli
Imola-Carmagnola
Prato C/5-Maran Nursia

Classifica: Came Dosson 36; Imola 35; Milano 34; PesaroFano 23; Prato C/5 22; Carmagnola 18; Arzignano 17; Maran Nursia e Menegatti Metalli 16; Cagliari 15; Carrè Chiuppano 12; Aosta 11.

L’attesa del match in casa Maran Nursia: l’articolo su Calcioa5Anteprima

Il campionato poi osserverà un turno di riposo per gli impegni della Nazionale, che sta disputando da campione uscente gli Europei di Futsal. Forza Azzurri!