Civitella corsaro a Prato. Le foto di prima squadra e Allievi

Allievi-Prato-Pistoia-0021.jpgE’ un buon Prato ma non basta, il Civitella si impone con un uno-due nella ripresa. Espulso Juanillo nei secondi finali. Esordio stagionale di Petri. Pubblicate le foto di Prato-Civitella e di Prato-Pistoia della categoria Allievi.

NUOVA COMAUTO PRATO-CIVITELLA 0-2
NUOVA COMAUTO PRATO: Perez, Wallace, Ciabatti, Iacona, Marcos, Benlamrabet, Petri, Vinicinho, Solazzo, Cinquina, Juanillo, Gelli. All. Suso.
CIVITELLA: Mazzocchetti, Rocchigiani, Galliani, Jelavic, Pereira, Hozjan, Di Matteo, Carvalho, Borsato, Arteiro, Coco, Tatulli. All. Palusci.
ARBITRI: Beggio di Padova e Suelotto di Bassano del Grappa; cronometrista Parretti di Prato.
RETI: st 6’39” Coco, 7’32” Carvalho.
NOTE: espulso Juanillo per doppia ammonizione al 19’48” st; ammoniti Benlamrabet, Hozjan, Borsato.
PRATO. Non basta un bel primo tempo al Nuova Comauto Prato per strappare punti all’ambizioso Civitella, arrivato all’EstraForum privo di Dodò e Karaja ma ben deciso a proseguire nel proprio inseguimento alla vetta. Gli abruzzesi hanno meritato pur senza incantare. Molto bello il primo tempo, con gli ospiti di Palusci a fare la partita ed il Prato prevalentemente a difendere. Al 10′ doppia occasione per Carvalho (salva Marcos Vinicius) e poi per Arteiro, che sfiora il gol dell’ex.
C’è anche il Prato: al 12′ Juanillo impegna Mazzocchetti, al 13′ punizione di Juanillo e Vinicinho, liberato in area, calcia alto da ottima posizione.
Nella ripresa parte forte il Civitella, per Jelavic è subito traversa piena (1’06”), poi tra 7′ ed 8′ il doppio colpo che decide il match. Prima Coco risolve un’azione insistita in area, poi Carvalho gira in porta un bell’assist dalla destra.
I ragazzi di Suso Rey spendono anche il quinto fallo, provano a reagire, inseriscono Benlamrabet portiere di movimento, ma senza risultato. A 12 secondi dalla fine il patatrack, col secondo giallo a Juanillo che, dopo il turno di riposo dei lanieri, salterà la delicata trasferta in Sardegna col Leonardo.
Ai biancazzurri i progressi nel gioco ed in difesa non bastano. La classifica parla di un triste penultimo posto solitario.

Quinta giornata (sabato 4 novembre 2017)
Ossi San Bartolomeo-Bubi Merano 2-1
Leonardo-Arzignano 1-2
B&A Sport Orte-Carrè Chiuppano 4-7
Olimpus Roma-Città di Sestu 3-0
Nuova Comauto Prato-Civitella 0-2
Riposa: Atlante Grosseto

Sesta giornata (sabato 11 novembre 2017)
Civitella-Leonardo 8-0
Bubi Merano-Atlante Grosseto 4-3
Carrè Chiuppano-Olimpus Roma 7-4
Città di Sestu-Ossi San Bartolomeo 3-3
Arzignano-B&A Sport Orte 1-7
Riposa: Nuova Comauto Prato

Classifica: Carrè Chiuppano 13; B&A Sport Orte 12; Civitella 11; Sestu e Olimpus Roma 10; Bubi Merano e Arzignano 7; Ossi San Bartolomeo 5; Atlante 4; Nuova Comauto Prato 2; Leonardo 1.

Settima giornata (sabato 18 novembre 2017)
Atlante-Città di Sestu (ore 14)
Ossi San Bartolomeo-Carrè Chiuppano (ore 14,30)
Leonardo-Nuova Comauto Prato (ore 15)
B&A Sport Orte-Civitella (ore 16)
Olimpus Roma-Arzignano (ore 16)
Riposa: Bubi Merano

Nuova Comauto Prato-Civitella 0-2, 4.11.2017, foto Bilenchi

Nuova Comauto Prato-Civitella 0-2, 4.11.2017, foto Bilenchi

Nuova Comauto Prato-Gisinti Pistoia, Allievi, 4.11.2017

Nuova Comauto Prato-Gisinti Pistoia, Allievi, 4.11.2017