Comunicato ufficiale del Prato C/5

Prato-Arzignano-0112.jpgNella serata di questa sera, i giocatori Victor Cachon e Sergio Solano non si sono presentati agli allenamenti, lasciando nella rabbia e nell’incredulità più totale la società e la squadra. Lo stesso è accaduto con il tecnico David Madrid.

La situazione venutasi a creare è ingiustificabile ed intollerabile.
Per noi, che ovviamente conosciamo tutti gli amari retroscena di questa vergognosa situazione, si tratta solo della conferma che non sempre, purtroppo, i valori tecnici vanno a braccetto con quelli umani.
Siamo disgustati da quanto accaduto. Tutti gli accordi presi erano stati rispettati.
La società Prato Calcio a 5 comunica quindi che da questo momento David Madrid non è più il tecnico del Prato C/5 e che i giocatori Cachon e Solano sono fuori rosa con effetto immediato e definitivo.
Comunichiamo altresì che già da stasera la società Prato Calcio a 5 è attiva sul mercato sia per quanto riguarda la scelta del nuovo tecnico, sia per quel che concerne i rinforzi necessari alla nostra rosa. Una rosa che, questa sera, nel chiuso del nostro spogliatoio, ha reagito da grande squadra fatta di uomini veri. In questi uomini, dei quali siamo profondamente orgogliosi, noi confidiamo già da domani in occasione di Milano-Prato.
I nostri obiettivi non cambiano. Puntiamo al massimo, e la rabbia che tutti noi, società e squadra, abbiamo in corpo, sarà la nostra benzina.
Sempre forza Prato.