Dall’Onder: “Troviamo presto l’intesa e faremo bene”

Prato-Firenze 0084La fiducia del bomber Alexandre Dall’Onder, già tre volte a segno nelle prime due amichevoli stagionali: “Le gambe sono affaticate ma stiamo crescendo, la personalità è quella giusta. Il vero test sarà col Kaos”. L’intervista al pivot ventiseienne.

Alex Dall’Onder, come sta crescendo questo Prato Calcio a 5?
Il Prato è una squadra tutta nuova. Ancora ci stiamo conoscendo fra noi ed abbiamo le gambe un po’ pesanti per il lavoro che stiamo svolgendo in preparazione. Questo ci fa pagare un prezzo sul piano del ritmo e di qualche passaggio sbagliato che di solito non sbagliamo. Premesso tutto questo, stiamo crescendo. Rispetto alla prima amichevole, col Firenze secondo me abbiamo fatto molto bene sul piano del ritmo, delle conclusioni, dei passaggi, della marcatura. E poi abbiamo rischiato poco. In questo momento, all’inizio del lavoro, è importante rischiare poco e sviluppare bene il gioco.

Dall'Onder in azione contro il Firenze (foto Bilenchi)

Dall’Onder in azione contro il Firenze (foto Bilenchi)

Dove potete arrivare?
Il primo obiettivo di una società neo promossa è salvarsi. In squadra abbiamo tutti giocatori che hanno sempre giocato in categorie nazionali, serie A1 o A2 o una B di alto livello. Siamo una squadra che secondo me può fare molto bene se ci troviamo subito. Se ci conosciamo bene e troviamo rapidamente l’intesa possiamo fare belle cose in questo campionato.

Sta piacendo la tua personalità.
Avere personalità è fondamentale. Con personalità le cose vengono sempre meglio. Dobbiamo mettere in campo sempre più personalità per provare a fare quello che vogliamo fare e vedere fin dove possiamo arrivare.

Dall'Onder segna il 5-0 al Firenze (foto Bilenchi)

Dall’Onder segna il 5-0 al Firenze (foto Bilenchi)

Come ti trovi a Prato?
La città è bellissima. Io mi trovo bene con la società, con i ragazzi, con tutti. I tifosi vengono a vedere perfino gli allenamenti e pure delle amichevoli che, detto tra virgolette, non valgono niente. Sono sempre qua al nostro fianco e questo sarà molto importante per noi nella stagione del ritorno in serie A2, la prima in A2 dopo tanti anni per il Prato.

Sabato affrontate il Real Livorno ma soprattutto martedì arriva il Kaos. Cosa ti aspetti?
Col Kaos secondo me conosceremo bene a che livello siamo. Contro una squadra come il Kaos, vice campione d’Italia, sicuramente soffriremo di più, anche perché loro sono molto più avanti nella preparazione, visto che il loro campionato inizia tra poco. Però ripeto, sarà un test importante perché potremo sapere a che livello siamo.

L'assist di Dall'Onder a Balestri per la rete del 6-0 (foto Bilenchi)

L’assist di Dall’Onder a Balestri per la rete del 6-0 (foto Bilenchi)