Domani alle 15,30 il Prato C/5 sfida il Cefalù terzo in classifica

Prato-Roma-0002.jpgIl Prato C/5 torna in campo domani dopo la pausa e le dimissioni dei mister Bini Conti e Carlesi. Contro il Cefalù terzo in classifica serve la grande impresa. Rientrano Berti e Scarinci, out Abel e Pardal. Arbitrano Beggio di Padova e Borgo di Schio.

Dopo la lunga pausa il Prato torna in campo domani alle 15,30 (foto Bilenchi)

Dopo la lunga pausa il Prato torna in campo domani alle 15,30 (foto Bilenchi)

PRATO. Torna in campo domani dopo la lunga sosta il Prato Calcio a 5, impegnato nella terza giornata di ritorno in serie A2. Sarà la prima uscita dopo le dimissioni dei mister Bini Conti e Carlesi, scelta dolorosa in seguito alla quale il Prato ha affidato almeno temporaneamente la squadra al ds Andrea Candeloro, affiancato in panchina da Edoardo Petri e Daniele Birghillotti.

La sfida di domani all’EstraForum, per venire incontro alle esigenze logistiche degli ospiti siciliani, è stata anticipata alle ore 15,30.

Il match sarà arbitrato dai Sigg. Beggio di Padova e Borgo di Schio; cronometrista il Sig. Ronca di Rovigo.

Rispetto all’ultima uscita rientrano Berti dalla squalifica e Scarinci dall’infortunio. Mancheranno però Abel, rientrato nuovamente in Spagna per esigenze familiari, ed il portiere Pardal, che in settimana è rimasto vittima di una distorsione alla caviglia. In casa laniera c’è grande voglia ed anche curiosità per le novità tattiche da mettere in campo.

Questa la lista dei convocati biancazzurri: Laino, Buti, Solazzo, Siciliani, Scarinci, Berti, Benlamrabet, Vinicinho, Pitondo, Everton, Birghillotti, Petri.

Quanto al Real Cefalù, la lanciatissima formazione siciliana è la sorpresa del campionato ed è una formazione equilibrata e di qualità, ben messa in campo da mister Rinaldi. Il capocannoniere è Di Maria, uomo-partita del match d’andata che il Cefalù vinse 3-2 proprio grazie alla tripletta del proprio talentuoso laterale ventiseienne.

Per Everton quella di domani sarà la seconda presenza stagionale (foto Bilenchi)

Per Everton quella di domani sarà la seconda presenza stagionale (foto Bilenchi)

Serie A2 – Terza di ritorno: Cioli Ariccia Valmontone-Tombesi Ortona (17,30); Olimpus Roma-Mirafin (16); Gisinti Pistoia-Virtus Aniene (16); Prato-Real Cefalù (15,30); Roma-Atlante Grosseto (16,15); Todis Lido di Ostia-Ciampino Anni Nuovi (15,30).

Classifica: Tombesi 31; Lido di Ostia 28; Cefalù 26; Virtus Aniene 23; Cioli Ariccia 21; Mirafin 18; Olimpus 16; Prato 15; Ciampino 14; Montecatini 12; Roma 8; Atlante 6.

Turno successivo (Quarta di ritorno, sabato 16 febbraio 2019): Atlante Grosseto-Real Cefalù (15); Ciampino Anni Nuovi-Olimpus Roma (15); Mirafin-Cioli Ariccia Valmontone (15); Todis Lido di Ostia-Gisinti Pistoia (15,30); Tombesi Ortona-Prato (16); Virtus Aniene-Roma (15).