Domani alle ore 17 Prato-Arpi Nova, parla mister Carlesi

CarlesiMirko Carlesi, che con Cristian Bini Conti condivide la guida tecnica del Prato, analizza l’avvio di stagione e presenta Prato-Arpi Nova di domani, che sancirà il ritorno all’EstraForum (da avversario) dell’ex capitano Peppegol Apruzzese.

Carlesi e Bini Conti con il preparatore dei portieri Zangirolami (foto Bilenchi)

Carlesi e Bini Conti con il preparatore dei portieri Zangirolami (foto Bilenchi)

Mister Carlesi, soddisfatto di questo inizio di preparazione?
A livello atletico i ragazzi stanno lavorando in maniera intensa. Siamo molto contenti dell’aspetto fisico. Mentalmente c’è una gran voglia di far bene. Per ora procede tutto come dovrebbe essere.

Siete preoccupati per gli infortuni?
Qualche acciacco è abbastanza normale perché abbiamo impostato dei grossi carichi di lavoro. Ovviamente sarebbe meglio poter essere sempre tutti al completo. Vedremo cosa dice lo staff medico.

Contro la Timec si sono mossi bene i giovani.
Noi crediamo tanto nei giovani ed anche nei nostri italiani che vengono da categorie inferiori. Ci punteremo tanto, o quantomeno gli daremo la possibilità di dimostrare che possono far bene anche in serie A2. Per ora siamo molto contenti.

E ora il test con l’Arpi Nova (domani, EstraForum, ore 17).
L’Arpi Nova si è rinforzata tanto ed ha ambizioni di serie B. Per il nostro secondo test ci sembrava giusto passare da una C2 ad una C1. Avevamo in programma anche altre amichevoli ma il calendario della Coppa Divisione e della Coppa Italia ci ha imposto di fermarci qui. Quella di sabato (domani, ndr) è una sfida allettante nella quale metteremo in campo anche cose nuove, cosa che con la Timec per tanti motivi – compreso il fatto che avevamo svolto una seduta atletica prima dell’incontro – non potevamo fare. Invitiamo gli appassionati a venire all’EstraForum, sarà una partita interessante.

Rientra qualcuno degli infortunati domani?
Spero di sì. Se tutto va bene Tosta avrà smaltito la febbre e sarà in campo. Vinicinho ed Everton molto probabilmente saranno ancora fuori, avendo problemi muscolari preferiamo farli riposare. Su Massafra valuteremo.

Domani potrebbe esordire Rafael Tosta (foto Bilenchi)

Domani potrebbe esordire Rafael Tosta (foto Bilenchi)