Gran colpo Prato, preso l’asso brasiliano Murilo Rodrigues

Murilo

Il Prato C/5 è lieto di comunicare ufficialmente l’avvenuto ingaggio dell’universale italo-brasiliano Murilo Rodrigues “Miani”, classe 1988. Tecnico, rapido e col vizio del gol, Murilo nella passata stagione ha fatto molto bene nella serie A2 spagnola.

Murilo

Il giocatore, fortemente voluto dalla società e da mister David Madrid, arriva in biancazzurro anche grazie alla preziosa collaborazione della C10 SPORT.
Nato il 5/9/1988 a Bebedouro, San Paolo del Brasile, Murilo è un giocatore molto duttile e ben dotato tecnicamente. Destro, ma bravo anche col sinistro, l’universale paulista è efficace sia in fase di attacco che di difesa. Dopo alcune buone stagioni in Brasile, culminate col titolo di capocannoniere della Liga Paulista, nel 2013 Murilo arriva all’Aosta, terminando il campionato di serie A2 al sesto posto.
L’anno dopo resta in serie A2 ma passa in prestito al Torrino Roma, segnando 7 gol in 5 partite. Ad interrompere quest’avventura è una chiamata prestigiosa dalla Repubblica Ceca: lo vuole l’FC Balticflora Teplice, ambiziosa squadra della massima serie con la quale vince la Coppa nazionale 2014/2015.
Del 2015/2016 è il suo passaggio in Spagna, dove milita con successo nell’Hércules San Vicente in serie A2: 24 presenze e 13 gol per Murilo, con quinto posto finale e play-off promozione.
Nel 2016/2017 Murilo Rodrigues “Miani” è un giocatore del Prato Calcio a 5.

BENVENUTO NELLA GRANDE FAMIGLIA BIANCAZZURRA, MURILO!

Nelle prossime ore pubblicheremo anche la prima intervista in maglia laniera di Murilo, che giocherà in biancazzurro con la maglia numero 15.

Murilo l'anno scorso ha giocato nella serie A2 spagnola (foto Barbara Holgado)

Murilo l’anno scorso ha giocato nella serie A2 spagnola (foto Barbara Holgado)

Scheda tecnica del giocatore
Nome e cognome: Murilo Rodrigues “Miani”
Luogo e data di nascita: Bebedouro, São Paulo (San Paolo del Brasile), 5/9/1988
Piede: destro
Altezza: 1,72 m
Peso: 72 kg
Ruolo: universale/laterale
Ultime quattro stagioni
2013: capocannoniere della Liga Paulista (Brasile)
2013/2014: Aosta (serie A2 – sesto posto)
2014/2015: Torrino Roma (serie A2)
2014/2015: FC Balticflora Teplice (serie A1 Repubblica Ceca – vittoria della Coppa nazionale)
2015/2016: Hércules San Vicente (serie A2 Spagna – 24 presenze, 13 gol; quinto posto, play-off)