Il Prato C/5 privo di Schacker va a sfidare il Carmagnola

Prato-Menegatti-0024.jpg

I biancazzurri salgono domani in Piemonte senza Schacker: uno stiramento all’adduttore ha messo ko il forte difensore laniero. Rientrano Bertoldi e Benlamrabet. Calcio d’inizio alle ore 16, diretta in web-tv e web-radio.

Jean Michel Schacker alza bandiera bianca. Il fastidio avvertito dal centrale in settimana durante gli allenamenti si è rivelato essere un piccolo stiramento all’adduttore della coscia destra. Niente di grave ma il difensore dovrebbe averne per 15 giorni, saltando così le sfide con Carmagnola e PesaroFano.
Una brutta tegola per i mister Coccia e Di Giosio, che avevano appena recuperato Daga e che per la trasferta piemontese di domani ritrovano quantomeno Bertoldi e Benlamrabet, ma non Calamai.

Schacker è stato fermato da un lieve infortunio (foto Bilenchi)

Schacker è stato fermato da un lieve infortunio (foto Bilenchi)

Quello del palasport di Caramagna Piemonte (domani, ore 16) è uno scontro diretto molto importante nella corsa alla salvezza. La classifica – a parte le prime tre – è ancora cortissima e tutto è possibile. Il Carmagnola condivide col Prato il record di attacco meno prolifico del campionato ed anche i numeri in difesa sono simili. L’attesa è per una sfida molto tirata.
“Mi aspetto la conferma della prestazione offerta con la Menegatti, non possiamo permetterci di viaggiare a corrente alternata – dichiara Roberto Coccia -. Abbiamo motivazioni doppie rispetto a sabato scorso, vogliamo offrire un’altra buona prestazione contro un avversario convinto, di qualità, bravo nel possesso palla. Mi aspetto tanto da tutti per sopperire all’assenza di Schacker, che i ragazzi devono vedere come un’opportunità per dimostrare di che pasta sono fatti. In particolare poi mi aspetto moltissimo da Segovia, che ho visto molto bene in allenamento. Sono sicuro che siamo pronti a giocarcela”.
Il match potrà essere seguito in diretta tv streaming sul Prato C5 Channel ed in diretta web-radio su Radio TBS.
Ricordiamo anche la diretta testuale curata dalla Divisione Calcio a 5.
La partita sarà arbitrata dai Sigg. Giulio Colombin di Bassano del Grappa e Francesco Scarpelli di Padova; cronometrista Stefano Pasquino di Nichelino.
In settimana intanto il Prato C/5 ha ufficializzato Filippo Tarabusi come nuovo team manager della prima squadra biancazzurra.

Per le ultime sul Carmagnola: http://www.cldcarmagnola.com/Cld-Carmagnola-Prato-ci-siamo-quasi.htm

Settima giornata di serie A2: alle ore 15 Carrè Chiuppano-Aosta, Maran Nursia-Came Dosson e Menegatti Metalli-Crocchias Cagliari; alle ore 15,30 PesaroFano-Arzignano; alle ore 16 Carmagnola-Prato C/5; alle ore 17,30 Milano-Imola.
Classifica: Came Dosson 18; Milano e Imola 15; PesaroFano 11; Maran Nursia 8; Menegatti Metalli e Prato 7; Crocchias Cagliari e Carrè Chiuppano 5; Aosta e Carmagnola 4; Arzignano 3.