Il Prato Calcio a 5 si dà all’inglese: welcome, York!

York2

Ospiti speciali sabato per il Prato C/5, che nella partita interna col Chiuppano (ore 16) avrà in tribuna come spettatori d’eccezione la squadra maschile e quella femminile della University of York Futsal Club, guidate dal tecnico italo-brasiliano Junior Roberti.

La squadra maschile della University of York Futsal Club ha appena vinto il campionato

La squadra maschile della University of York Futsal Club ha appena vinto il campionato

Mister Roberti, complimenti per la vittoria del campionato visto che il suo York ha da poco trionfato in Inghilterra. Sarà un piacere avervi come ospiti speciali all’EstraForum per Prato C/5-Chiuppano (sabato 2 aprile, ore 16). Come avete vissuto questa vostra grande stagione sportiva?
Questa stagione sta andando molto bene. Abbiamo fatto un’ottima preparazione pre-campionato che ci ha permesso di vincere le prime partite, aprendo quindi un distacco con le altre squadre e consentendoci di assicurarci il titolo. Un paio dei nostri giovani sono stati anche chiamati nelle rispettive nazionali d’Inghilterra, il che fa sempre molto piacere.

A che livello è il Futsal nel Regno Unito? Ha prospettive di crescita?
Il Futsal è ancora in piena fase di sviluppo qua, il livello è ancora basso rispetto a paesi come Italia, Spagna, Portogallo o Europa in generale. Stiamo tutti lavorando duro per sviluppare una Lega professionistica così da poter attrarre più giocatori. I miglioramenti si vedono di anno in anno.

La formazione femminile della University of York Futsal Club

La formazione femminile della University of York Futsal Club

Perché ogni tanto andate “in tour” in Europa?
Organizziamo queste trasferte all’estero per poter vedere il Futsal da un’altra prospettiva. Vogliamo far vedere ai nostri giocatori come si gioca il calcio a 5 fuori dall’Inghilterra. Così hanno l’opportunità di vedere quanto questo sport sia sviluppato in altri paesi ed hanno modo di appassionarsi ancora di più. L’anno scorso siamo andati a vedere il Barcellona giocare di fronte a 10.000 persone, un’esperienza che non è facile comunicare solo a parole e va vissuta.

Conoscete qualcosa della storia del Prato ed anche del suo glorioso palazzetto?
Sì, Prato ha un recente passato fantastico, dalla sua prima Coppa Italia allo Scudetto ed alla SuperCoppa, tutti i titoli vinti sotto la guida di Velasco. Prato è sicuramente uno dei club più prestigiosi in quanto a storia, speriamo di vederlo tornare al top presto.

Come è successo che un italo-brasiliano è andato ad allenare in Inghilterra?
Sono un ex-giocatore di Futsal. Amo questo sport e quando ho deciso di smettere di giocare ho seguito mia moglie per i suoi studi all’Università di Leeds. Dopo poco sono stato invitato ad allenare un club locale, il Leeds Futsal Club, con cui siamo finiti quarti nella FA Cup nel 2011. In seguito ho iniziato a lavorare con l’Università di York per questo bel progetto.

Junior Roberti e i suoi ragazzi sono stati premiati come "Club Of The Year 2016" della città di York

Junior Roberti e i suoi ragazzi sono stati premiati come “Club Of The Year 2016″ della città di York. Nella foto, il mister è il terzo da sinistra

Tutti invitati il 13 aprile all'EstraForum per Italia-Ungheria!

Tutti invitati il 13 aprile all’EstraForum per Italia-Ungheria!

https://www.facebook.com/Prato-Calcio-a-5-101292113286769/