Impresa ad Imola, Prato C/5 primo nel triangolare

pratogol2I biancazzurri sono usciti con un prezioso 3-3 dal PalaCavina di Imola. Gran battaglia, in gol Apruzzese, Wellington e Rafinha. Conquistato il diritto a giocare in casa la semifinale in gara unica: sabato alle 16 all’Estraforum una clamorosa Prato-Poggibonsese.

IMOLA-PRATO 3-3
IMOLA: Grandi, Pasini, Cavina, Munari, Treré, Barbieri, Frau, Borges, Grelle, Ferreira, Faenza, Righini. All. Fiorentini.
PRATO: Biscaro, Pugi, Brondi, Oscar, Calamai, Russo, Poggini, Wellington, Apruzzese, Rafinha, Laino. All. Coccia.
ARBITRI: Intoppa (Roma 2) e Muccardo (Roma 1); cronometrista Lontani (Ravenna).
RETI: pt 7’34” Apruzzese, 9’05” Wellington, 14’30” Grelle, 15’33” Ferreira; st 0’47” Frau, 10’55” Rafinha.
NOTE: ammoniti Frau, Borges, Oscar; nessun tiro libero; spettatori 300 circa.
Immenso Prato. Esce imbattuto da Imola, vince il suo triangolare dei quarti di finale e conquista il diritto a giocare in casa la semifinale. Che sarà un incredibile derby col Calcetto Poggibonsese sabato 17 maggio all’Estraforum alle ore 16.

TRIANGOLARE A
CALCETTO POGGIBONSENSE–ARZIGNANO 3–4 (1–0 p.t.)
CALCETTO POGGIBONSENSE: 
Giannattasio, Conti, Farmeschi, D’Amico, Meniconi, Mangione, Pellegrino, Righeschi, Morganti, Di Maso, Giaimo, Massari. All. Busato
ARZIGNANO: Rubega, Fracaro, Danieli, Dal Maso, Marcio Brancher, Joao Brancher, Peretto, Antonelli, Amoroso, Concato, Scandolara, Tedeschi. All. Marcio Brancher
MARCATORI: 13’04” p.t. Conti (P), 2’03” s.t. Peretto (A), 9’32” Danieli (A), 13’20” Antonelli (A), 14’58” Peretto (A), 16’40” Pellegrino (P), 19’22” Conti (P)
AMMONITI: Scandolara (A)
ARBITRI: Donato Lazzizzera (Sesto San Giovanni), Antonino Tupone (Lanciano) CRONO: Francesco Puorto (Firenze)

CLASSIFICA FINALE: ARZIGNANO 6 punti, Calcetto Poggibonsese (d.r. –1), Fratelli Bari Reggio Emilia (d.r. –2) 1

TRIANGOLARE B
IMOLA–PRATO 3–3 (2–2 p.t.)
IMOLA: Grandi, Pasini, Cavina, Munari, Treré, Barbieri, Frau, Borges, Grelle, Ferreira, Faenza, Righini. All. Fiorentini
PRATO: Biscaro, Pugi, Brondi, Oscar, Calamai, Russo, Poggini, Wellington, Apruzzese, Rafinha, Laino. All. Coccia
MARCATORI: 7’34” p.t. Apruzzese (P), 9’05” Wellington (P), 14’30” Grelle (I), 15’3” Ferreira (I), 0’47” s.t. Frau (I), 10’55” Rafinha (P)
AMMONITI: Borges (I), Oscar (P), Frau (P)
ARBITRI: Daniele Intoppa (Roma 2), Francesca Muccardo (Roma 1) CRONO: Manuel Lontani (Ravenna)

CLASSIFICA FINALE: PRATO 4 punti, Imola 2, Futsal Carrè Chiuppano 1