La Juniores si arrende al forte Staggia

juniores2Niente da fare per i ragazzi di Andrea Querci, battuti a domicilio (5-1) da uno Staggia più forte. I giovani biancazzurri hanno comunque fatto vedere buone cose, i margini di crescita ci sono. Sabato alle 16 difficilissima trasferta con la Terranuovese.

PRATO-SPORTIVA STAGGIA 1-5
PRATO: Landroni, Camaroto, Pascarella, Brondi, Leoni, Negri, Gelli, Vollero, Baldacci T., Siciliani, Cortesi, Principe. All. Querci.
SPORTIVA STAGGIA: Infedele, Ruggero, Diaferia, Pistoia, Cerchia, Guerra, Sessa, Acatullo, Gatto. All. Temperini.
ARBITRO: Turini di Pontedera.
RETI: pt 16’ Diaferia, 21’ Baldacci, 22’ Sessa, 28’ Guerra; st 19’ Sessa, 26’ Cerchia.
PRATO. Generosa ma ancora acerba, la giovane truppa di mister Querci si arrende al più quotato Staggia, che passa all’Estraforum con una buona prova d’insieme dove spiccano le prestazioni di Acatullo, Sessa e Diaferia.
Il Prato comunque non è dispiaciuto, ivi compresi i due portieri impiegati uno per tempo: Principe nel primo, Landroni nel secondo.
I biancazzurri partono bene ma non capitalizzano un buon avvio di partita, venendo puniti al 16’ dall’ottimo Diaferia. La reazione laniera porta al pari già al 21’: bellissima la conclusione al “sette” di Baldacci per l’1-1.
L’entusiasmo fa brutti scherzi: lo Staggia batte al centro, palla a Sessa che da lontano infila subito all’angolino il 2-1. Mai perdere la concentrazione nel nostro amato calcio a 5, la vecchia regola vale sempre.
Nel finale arriva anche il 3-1, quando lo Staggia lavora bene sul fondo una palla che sembrava persa e Guerra insacca.
Buono anche l’avvio di ripresa del quintetto laniero, che ha solo il torto di non concretizzare. I biancazzurri si mangiano le mani soprattutto sul palo di Brondi al 3’.
Nel finale lo Staggia rimette in campo Acatullo e Sessa ed allunga. Il 4-1 è di Sessa che al 19’ sfrutta una palla persa da Camaroto, il 5-1 è di Cerchia che al 26’ sfrutta l’assist di Acatullo.
Sabato 16 novembre ci sarà la quarta giornata di campionato: alle 16 il Prato sarà di scena sul campo della fortissima Futsal Terranuovese di mister Solaini.