Nuova Comauto beffato nei secondi finali, vince l’Ossi

Prato-Ossi-0086.jpgNuova Comauto Prato battuto in casa al termine di una bella battaglia sportiva: gol decisivo di Foppa in contropiede a 15 secondi dalla fine, quando i lanieri cercavano la vittoria. Doppietta di Juanillo, primo gol di Vinicinho. Le foto del match.

NUOVA COMAUTO PRATO-OSSI SAN BARTOLOMEO 3-4
NUOVA COMAUTO PRATO: Gelli, Wallace, Ciabatti, Iacona, Benlamrabet, Dopico, Petri, Vinicinho, Solazzo, Veneruso, Juanillo, Laino. All. Suso.
OSSI SAN BARTOLOMEO: Argilli, Loriga, Demartis, Silon Jr., Fiori R., Ribeiro, Fozzi, Fiori V., Foppa, Toigo, Dalcin, Cabras. All. Loriga.
ARBITRI: Ghetti di Bologna e Parrella di Cesena; cronometrista Cinelli di Prato.
RETI: pt 1’38” Vinicinho, 13’38” t.l. Foppa; st 0’35” Fiori R., 4’48” e 15’31” Juanillo, 16’18” e 19’45” Foppa.
NOTE: ammoniti Fiori R., Petri, Juanillo; spettatori 200 circa.
PRATO. Si ferma a due la striscia delle vittorie consecutive del Nuova Comauto Prato. All’EstraForum festeggia l’Ossi San Bartolomeo, autore di una prova gagliarda e continua. Complimenti alla squadra di mister Loriga, davvero ben messa in campo ed in continua crescita.
In avvio tra i pali c’è Gelli, che sarà autore di una buona prestazione. Dopo neanche due minuti si sblocca Vinicinho, autore del suo primo gol ufficiale in biancazzurro: vincente la sua conclusione rasoterra dalla sinistra.
L’Ossi non si scompone, dopo 3’05” si divora il pari con Silon, che al 6’27” vede il suo pallonetto allontanato in angolo davanti alla riga da Dopico. Il Nuova Comauto Prato si vede con Juanillo (alto il tiro all’11’) e con Benlamrabet su punizione (gran respinta di Argilli al 13’05”).
Fatale il 14’: contropiede laniero, Wallace lanciato solo contro il portiere prima tarda poi commette fallo in attacco, è il sesto. Dal dischetto del tiro libero pareggia Foppa, autentico match winner dei sardi.
I lanieri reagiscono subito e a 14’06” è miracoloso l’anticipo in scivolata di Roberto Fiori su Juanillo, pronto a metterla dentro a secondo palo.
Subito dopo una traversa e poi un palo per Toigo, entrambi nel corso del 16’.
La ripresa si apre con Silon Jr che smarca a sinistra Roberto Fiori per l’1-2. Gelli salva su Silon (1’27”) poi Juanillo pareggia su splendida girata centrale (4’28”). Toccante la dedica del pivot spagnolo, che va in panchina e mostra la maglietta con la foto di un suo amico da poco venuto a mancare.
Adesso in campo è spettacolo puro: fuori il tiro di Benlamrabet dopo 5’22”, palo per Foppa a 6’04”, traversa di Dopico su un tiro deviato (9’09”).
Dopo 15’31” il sorpasso laniero ancora con Juanillo, autore del 3-2 su azione personale sulla sinistra. Entra Loriga portiere d’attacco e la mossa paga. Petri rischia l’autorete salvando sul palo e poi in calcio d’angolo (15’44”), poi ecco il pareggio di Foppa smarcato a secondo palo. E’ 3-3 dopo 16’18”.
Entrambe le squadre vogliono vincere, le occasioni non mancano, l’unica concretizzata è quella dell’Ossi. A 15 secondi dal termine il contropiede vincente manda in rete col 3-4 decisivo ancora Foppa.
Davvero una doccia gelata per i lanieri di Suso, attesi sabato alle ore 15 dal derby di Grosseto in casa dell’Atlante.

Nuova Comauto Prato-Ossi San Bartolomeo 3-4, 9.12.2017 (foto Bilenchi)

Nuova Comauto Prato-Ossi San Bartolomeo 3-4, 9.12.2017 (foto Bilenchi)

Decima giornata (sabato 9 dicembre 2017)
Carrè Chiuppano-Città di Sestu 2-3
Civitella-Atlante 3-3
Leonardo-Olimpus Roma 2-4
Nuova Comauto Prato-Ossi San Bartolomeo 3-4
Arzignano-Bubi Merano 5-1
Riposa: B&A Sport Orte

Classifica: Civitella 21; Carrè Chiuppano 18; Arzignano 17; Sestu 16; B&A Sport Orte 15; Olimpus Roma 14; Atlante Grosseto 9; Nuova Comauto Prato, Bubi Merano e Ossi San Bartolomeo 8; Leonardo 4.

Undicesima giornata (sabato 16 dicembre 2017, ore 16)
Atlante Grosseto-Nuova Comauto Prato (ore 15)
Bubi Merano-Civitella
Città di Sestu-Arzignano
Olimpus Roma-B&A Sport Orte
Ossi San Bartolomeo-Leonardo
Riposa: Carrè Chiuppano