Nuova Comauto e Prato Calcio a 5, binomio vincente

Comauto07.jpgLo showroom di Via Marco Roncioni 71 ha ospitato con successo la presentazione ufficiale del Prato Calcio a 5. “Siamo due realtà ambiziose, puntiamo ad un’altra bella stagione insieme”, ha dichiarato il patron della Nuova Comauto Fabrizio Giusti.

Un momento della presentazione ufficiale, con Fabrizio Giusti, Aniello Apicella e Renzo Gualchieri a fare gli onori di casa insieme alle Miss (foto Bilenchi)

Un momento della presentazione ufficiale, con Fabrizio Giusti, Aniello Apicella e Renzo Gualchieri a fare gli onori di casa insieme alle Miss (foto Bilenchi)

PRATO. Cresce l’entusiasmo intorno al nuovo Prato Calcio a 5, presentato ieri sera presso lo showroom pratese dello sponsor laniero Nuova Comauto, grande concessionaria Renault e Dacia con sette filiali che coprono l’intera Toscana.
Mano a mano che si avvicina l’inizio del campionato di serie A2, fissato per sabato 1° ottobre col derby casalingo contro l’Atlante Grosseto, si fa palpabile l’attesa che circonda il rinnovato gruppo biancazzurro affidato alle abili cure dell’entrenador iberico David Madrid.
Che le aspettative siano alte lo confermano anche le parole di Fabrizio Giusti, patron della Nuova Comauto che accompagnerà il Prato Calcio a 5 anche nella sua seconda stagione consecutiva in serie A2, quella che porterà la società laniera a festeggiare il proprio trentennale: “La Nuova Comauto è un’azienda dinamica ed ambiziosa, è logico per noi essere abbinati ad una realtà di punta come il Prato Calcio a 5 – ha dichiarato Giusti -. La nostra speranza è vivere insieme una stagione ancora più bella di quella passata, migliorando se possibile i risultati già positivi dell’anno scorso. Anche per noi questa è una fase importante, la nuova Renault Scenic è in arrivo e non mancherà di stupire”.

Mister Madrid ha delineato la stagione a venire (foto Bilenchi)

Mister Madrid ha delineato la stagione a venire (foto Bilenchi)

All’appuntamento di Via Marco Roncioni 71 c’erano tutti, compresi giornalisti e tifosi. La società, con in testa il presidente Aniello Apicella e con Renzo Gualchieri, ha tracciato le linee della stagione, ma le parole più attese erano quelle del tecnico David Madrid, apparso sempre più a suo agio con la lingua italiana: “Sono contento di essere qui – ha dichiarato l’entrenador -. Il Prato Calcio a 5 è una società importante in Italia ed in Europa. Gli obiettivi sono ambiziosi, vogliamo competere ai vertici. Il campionato è di alto livello, una squadra come il Pesaro per esempio è molto forte, ma noi ce la giocheremo con tutti, partita dopo partita. Quello che promettiamo agli appassionati è un gioco molto offensivo, spettacolare, d’attacco. Vogliamo divertire i tifosi e chiediamo il loro aiuto per puntare in alto”.

Foto di gruppo a fine presentazione (foto Bilenchi)

Foto di gruppo a fine presentazione (foto Bilenchi)

Tifosi che da quest’anno possono sottoscrivere la tessera di socio sostenitore del Prato C/5, che dà diritto anche all’ingresso gratuito a tutte le 13 partite interne del campionato di serie A2. La tessera potrà essere sottoscritta anche domani in occasione dell’ultima amichevole del precampionato biancazzurro. Sarà un test match affascinante: la prima storica amichevole nel calcio a 5 tra le rivali Prato e Pistoia. Il calcio d’inizio all’EstraForum, sabato 24 settembre, verrà dato alle ore 16. Sarà anche l’occasione per applaudire grandi ex indimenticati come gli scudettati Cristian Busato ed Andrea Bearzi e come il “Santo” Giacomo Bertoldi.

Le Miss biancazzurre Annamaria, Sabrina e Romina (foto Bilenchi)

Le Miss biancazzurre Annamaria, Sabrina e Romina (foto Bilenchi)

Da notare che il Pistoia, al via del campionato di serie B con forti ambizioni di promozione, la scorsa settimana ha destato grande impressione al Memorial Trolese di Arzignano arrendendosi solo ai rigori con la Luparense (6-5) e perdendo appena 1-0 con l’Arzignano, una delle squadre di punta del girone di serie A2 del Prato C/5.
La serata in Nuova Comauto è servita anche per presentare ufficialmente le nuove maglie da gioco firmate Agla. Affidate alla bellezza di Romina, Sabrina ed Annamaria, le maglie del Prato Calcio a 5 per la stagione 2016/2017 hanno riscosso unanime apprezzamento. Il Prato C/5, inoltre, ha donato a Fabrizio Giusti ed alla Nuova Comauto il proprio gagliardetto ufficiale ed un pallone Agla con le firme di tutti i protagonisti della stagione biancazzurra che è prossima a cominciare. Faranno bella mostra di sé, insieme alla maglia ufficiale autografata, nello splendido showroom pratese di Via Marco Roncioni 71.

Domani, in occasione del derby Prato-Pistoia (ore 16), potrà essere sottoscritta la tessera di socio sostenitore del Prato Calcio a 5

Domani, in occasione del derby Prato-Pistoia (ore 16), potrà essere sottoscritta la tessera di socio sostenitore del Prato Calcio a 5