Ossi-Nuova Comauto Prato, scontro diretto per la salvezza

Prato-Olimpus-0024.jpgTorna la A2, è scontro salvezza mozzafiato: domani alle ore 16 in Sardegna il Nuova Comauto Prato è ospite dell’Ossi San Bartolomeo. Arbitrano i Sigg. Fardelli di Cassino e Colangeli di Aprilia; cronometrista la Sig.ra Manca di Sassari.

Salteranno questa penultima giornata gli squalificati Dopico (Prato) e Fiori (Ossi).
Il match è tornato decisivo dopo che un nuovo ricorso del Civitella ha messo ancora sub iudice il 2-2 ottenuto sul campo dal Nuova Comauto Prato.
Tra i biancazzurri ci sarà anche Wallace, reduce da una settimana con la Nazionale Inglese con la quale ha disputato una doppia amichevole in Georgia. E’ attesa inoltre la prima convocazione nei dodici del portiere Thiago Perez, a soli tre mesi e mezzo dall’operazione al crociato del ginocchio.

Serie A2 – Penultima giornata (sabato 7 aprile 2018, tutti alle ore 16)
Città di Sestu-Carrè Chiuppano
Atlante Grosseto-Civitella
Olimpus Roma-Leonardo Cagliari
Ossi San Bartolomeo-Nuova Comauto Prato
Bubi Merano-Arzignano
Riposa: B&A Sport Orte

Classifica: Civitella*, Carrè Chiuppano e Arzignano 37; B&A Sport Orte 32; Città di Sestu 31; Bubi Merano 25; Olimpus Roma 24; Atlante Grosseto 22; Nuova Comauto Prato 15*; Ossi San Bartolomeo 11; Leonardo Cagliari 5.

Civitella-Prato 2-2 sub iudice*

Serie A2 – Ultima giornata (sabato 14 aprile 2018, tutti alle ore 16)
Nuova Comauto Prato-Atlante Grosseto
Civitella-Merano
Real Arzignano-Città di Sestu
B&A Sport Orte-Olimpus Roma
Leonardo-Ossi San Bartolomeo
Riposa: Carrè Chiuppano

NUOVA COMAUTO PRATO-OLIMPUS ROMA 4-2
NUOVA COMAUTO PRATO: Laino, Wallace, Birghillotti, Benlamrabet, Dopico, Petri, Veneruso, Cerciello, Vinicinho, Solazzo, Juanillo, Buti. All. Suso.
OLIMPUS ROMA: Ducci, Proietti, Kamel, Achilli, Pizzoli L., Pizzoli A., Cuel, Martinelli, Di Eugenio, Luciano, Galvan, Pozzo. All. Musci.
ARBITRI: Palombi di Avezzano e Tupone di Lanciano; cronometrista Coviello di Pisa.
RETI: pt 9’19” Juanillo; st 0’56” Galvan, 3’46” Juanillo, 7’21” Pizzoli L., 19’26” e 19’58” Juanillo.
NOTE: ammoniti Birghillotti, Dopico, Kamel, Di Eugenio, Galvan; espulsi dalla panchina per proteste mister Musci (19’ pt) ed il vice allenatore Merli (7’ st); spettatori 200 circa.
PRATO. Maledizione spezzata, dopo quasi quattro mesi torna la vittoria! Poker di gol di Juanillo, successo al fotofinish con due reti laniere negli ultimi 34 secondi. E’ stata una splendida battaglia sportiva, con 5 ammoniti, 2 espulsi ed un legno per parte. Play-out più lontani per i lanieri.

Cliccate su questa foto per accedere alla splendida fotogallery curata da Marco Bilenchi

Cliccate su questa foto per accedere alla splendida fotogallery curata da Marco Bilenchi

Terzultima giornata (sabato 24 marzo 2018)
Arzignano-Atlante Grosseto 4-1
Leonardo-B&A Sport Orte 5-7 (posticipo di martedì 27)
Carrè Chiuppano-Merano 7-3
Nuova Comauto Prato-Olimpus Roma 4-2
Civitella-Ossi San Bartolomeo 5-3
Riposa: Città di Sestu

Il commento dell’opinionista Cesare Bernabò

“Oltre e dentro la cronaca”: Prato c/5 Vs Olimpus Roma 4 : 2
Terz’ultima di campionato all’Estraforum, oggi, un bivio che poteva portare o all’Inferno al Paradiso salvifico del Futsal, il Prato c/5 di Mr. Suso.
Alla ricerca di punti i capitolini, altrettanto i lanieri: obiettivi diversi, ma stessa “sete di punti”.
Prato calcio a 5 con: Laino, Wallace, Benlamrabet, Vinicinho e Juanillo, nell’iniziale “quintetto base”.
A disposizione per “i lanieri”: Buti, Birghillotti, Petri, Cerciello, Solazzo, Dopico e Veneruso.
Ha risposto l’Olimpus Roma con Ducci, Kamel, Pizzoli L., Pizzoli A., Di Eugenio.
Disponibili per i romani Pozzo, Achilli, Proietti, Cuel, Martinelli, Luciano, Galvan.
Prima frazione di gara con biancazzurri “col pallino del gioco in mano” e molto intraprendenti, come classifica richiedeva.
Ha deciso, nel 1° tempo, il goal del funambolico Juanillo, al 9° e 19″ (che giocatore, Amici!!!).
Gli ospiti contrattaccano, ma Wallace – alternatosi a Birghillotti come “centrale difensivo” – ed il superportiere Laino, fanno “buon guardia” per i primi 20 minuti, mentre Benlamrabet commuove per generosità e rendimento, come le parole del Gran Pippieffe, che ho l’onore e piacere di fiancheggiare (in religioso rispetto) capace di espressioni “da lacrimoni” al 10° e dintorni, quando conia espressioni tipo.. : <<- Prato che ci mette le unghie i denti ed altro! .. ->>
Commuove davvero assistere a matches come questo, appassionati di Futsal: parola mia!
Ad un minuto e 33″ dal riposo: traversa piena di Luca Pizzoli, mentre il Vice c.t. dell’Olimpus viene “allontanato” dal rettangolo di gioco per proteste.
Nella ripresa pareggio fulmineo di Galvan, per l’Olimpus Roma, a 56″ dall’inizio 2^ frazione di gara.
Il Prato, si scuote, reagisce e.. – manco a dirlo -.. : toh riecco Juanillo. Si libera sulla destra, con mestiere seminando avversari come birilli  ed – in diagonale – batte l’Ducci, che finisce in goal dietro alla palla. Roba di antica memoria da “mai dire goal”, ma.. : ci sta.
Dall’altra parte continua il “Laino show” : parate prodigiose per tutti i gusti. Benlamrabet vicino al goal in un paio di circostanze tra il 21° ed il 26°.
Poi, per quasi una legge pseudo fisica secondo cui anche il più bel vetro di Murano.., più brilla più è fragile.., patatrak : ecco il “gollonzo” beccato perfino da Edo Laino.  Un buon tiro di Luca Pizzoli, beffardo, gli scivola da una pur presa sicura – sulla sua destra  – e finisce in goal, quando il cronometro indica 27′ e 21″ totali.
Tutto il Prato, gioca bene: l’alternarsi di Birghillotti, Petri e Dopico utilizzati sapientemente da Mr. Suso “cum grano salis” al quintetto base (come sempre, devo dire), crea  presupposti di felici e mortiferi inserimenti laterali che libereranno in “verticale” quell’eccezionale pivot chiamato Juanillo portandolo a siglare i due suggelli del  4 : 2 definitivo, di cui uno a 40″ dalla sirena finale (più un palo al suo attivo).
Il commento è finito, andiamo “in Pace”, visto il risultato e la vicina S. Pasqua.., a proposito: Auguri a tutti &..
FORZA PRATOOOOO!!!
L’opininista Cesare Bernabò