Pagnussatt: “Siamo in crescita, è un bel Prato”

Prato-Montecalvoli-U21-0016.jpg

Giovani Pagnussatt sta trovando sempre più spazio anche in prima squadra: “Merito della fiducia del mister e dei compagni più esperti”. Il centrale ringrazia Simon, loda la società e parla del gol che ancora gli manca: “E’ vero, però…”.

Pagnussatt festeggia il suo gol a Montecalvoli con l'Under 21 laniera (foto Bilenchi)

Pagnussatt festeggia il suo gol a Montecalvoli con l’Under 21 laniera (foto Bilenchi)

Giovani, come sta andando la tua avventura sportiva a Prato?
Sta andando molto bene. Mi trovo in una buona squadra, con dei grandi ragazzi e soprattutto con una bella società che non ci fa mancare niente. Mi sto ambientando molto bene qui a Prato.

Grande vittoria sabato col PesaroFano.
Contro il PesaroFano abbiamo centrato una grande vittoria che per noi è importantissima. Il successo ci consente una settimana di lavoro in tranquillità, ottima per preparare la partita di sabato contro il Milano che è una squadra molto molto buona.

Stai cominciando a trovare più spazio.
Sì, mister Coccia dà fiducia anche a noi che siamo più giovani. Ed i più esperti come Daga, Schacker, Perez e tutti gli altri del gruppo sono bravi a dare a noi giovani la tranquillità per fare un grande lavoro, così poi possiamo giocare di più e meglio.

Giovani Pagnussatt in azione contro il PesaroFano (foto Bilenchi)

Giovani Pagnussatt in azione contro il PesaroFano (foto Bilenchi)

Perché questo Prato si esprime meglio contro le squadre più quotate?
Penso che in quei casi facciamo una partita più attenta in difesa e con ripartenze veloci. Il sabato prima a Carmagnola avevamo affrontato una squadra più lenta del PesaroFano e purtroppo non siamo riusciti a fare risultato. Col PesaroFano invece siamo riusciti a giocare con più intensità ed abbiamo vinto con merito contro una grande squadra.

Nell’Under 21 sei uno dei giocatori di punta.
La nostra Under 21 sta migliorando di partita in partita. In Coppa con i Bulls abbiamo fatto una grande partita, poi abbiamo vinto una partita difficile in casa del Montecalvoli. Sono contento di quello che stiamo facendo.

Adesso ti manca solo il gol in prima squadra.
Sì, è vero, mi manca. Ma sto solo aspettando che arrivi il momento giusto! (sorride, ndr)

Hai qualche messaggio per Marcel Simon, che ti ha spinto a venire a Prato?
Grande Marcel che mi ha consigliato di venire qua! Questa è una bella società che mi ha accolto molto bene, lo devo ringraziare di cuore. Questo è sempre più un bel Prato. Un abbraccio Marcel!