Pagnussatt: “Sono onorato di vestire questa maglia”

Giovani3

Prime parole da giocatore biancazzurro per il difensore italo-brasiliano Giovani Pagnussatt, che ringrazia Marcel Simon, ci parla di sé e delle sue aspettative e avverte: “La A2 è un campionato difficile e molto tattico”. L’intervista.

Ciao Giovani, benvenuto al Prato Calcio a 5. Contento della tua scelta?
Contentissimo, non vedo l’ora di cominciare. Sono soddisfatto della mia decisione ed allo stesso tempo sono ben consapevole della responsabilità che comporta indossare la maglia biancazzurra.

Come descriveresti le tue caratteristiche tecniche?
Sono un giocatore di qualità con tanta voglia di dare sempre il massimo in campo. Di piede sono destro ed ho attitudini principalmente difensive. Posso ricoprire sia il ruolo di centrale che quello di laterale.

Pagnussatt ha già avuto un'esperienza italiana al Catania Calcio a 5

Pagnussatt ha già avuto un’esperienza italiana al Catania Calcio a 5

Cosa ti ha spinto a scegliere il Prato C/5?
Il fatto di poter entrare a far parte di una squadra che nel futsal italiano ha una grande tradizione. La maglia del Prato è speciale, lo sanno tutti.

Quanto è stato importante il parere di Marcel Simon?
Tanto. Marcel è un grande amico ed è grazie a lui se per me si è concretizzata questa opportunità. Simon mi ha parlato molto bene della società e della città. E’ una grande persona, lo ringrazio per quello che sta facendo per me.

Cosa ti aspetti dal prossimo campionato, Giovani?
Spero di fare una grande stagione insieme ai miei compagni. Anche se il campionato di A2 è molto difficile, è bene tenerlo sempre presente.

Giovani Pagnussatt proviene dall'AESJ

Giovani Pagnussatt proviene dall’AESJ

Nel 2013-2014 eri in A2 nel Catania di Rino Chillemi, che arrivò quinto e dunque ai play-off. Cosa ricordi di quella esperienza?
Ricordo partite difficili e tirate, e molta tattica da parte delle squadre. E’ un campionato nel quale la strategia e la condizione fisica sono molto importanti.

Conosci qualcuno dei tuoi nuovi compagni del Prato C/5?
No, ancora no. Marcel Simon mi ha parlato bene di Tiago Daga. So che è un grande giocatore, spero che rimanga.

Dicci qualcos’altro di te e dei tuoi interessi.
Sono del Rio Grande do Sul. Sono nato a Colorado ma abito ad Espumoso, una cittadina di circa 15mila abitanti situata nell’estremo sud del Brasile. Mi piace ascoltare musica ogni volta che posso. Non un genere in particolare: mi basta che sia buona musica. E amo il futsal. Ovviamente.

Pagnussatt è un centrale/laterale in età da Under 21

Pagnussatt è un centrale/laterale in età da Under 21

La scheda del giocatore
Nome: Giovani Galera Pagnussatt
Luogo e data di nascita: nato il 7/1/1994 a Colorado, Rio Grande do Sul
Città di residenza: Espumoso, Rio Grande do Sul
Cittadinanza: italo-brasiliana
Ruolo: centrale/laterale
Piede: destro
Altezza: 1,75 m
Peso: 68 kg
Curriculum: categorie di base nel SER DJIM; Guarany de Espumoso; Catania Calcio a 5 (serie A2, stagione 2013-2014); Guarany de Espumoso; AESJ – Associação Salto do Jacui.