Prato a Roma con l’Aniene, è iniziata la rivoluzione di mercato

Prato-Mirafin-0022.jpgDifficile trasferta domani alle 15 per il Prato sul campo della Virtus Aniene (Pala To Live, Roma, arbitri Andolfo di Ercolano e Galasso di Avellino, crono Micciulla di Roma 2; diretta streaming). Iniziata la rivoluzione in casa laniera, rescissione con Tosta ed Eric.

Delusa dai risultati e dalle prestazioni di inizio stagione, la società laniera ha deciso di rivoluzionare la squadra iniziando il lavoro a mercato ancora chiuso. Sono così arrivate le rescissioni consensuali con Tosta ed Eric, che sono già liberi di accasarsi presso altre squadre e che domani non saranno in campo; il Prato li ringrazia per l’impegno profuso nei loro mesi in biancazzurro ed augura loro le migliori fortune.
Alla riapertura del mercato il Prato continuerà a ridisegnare la squadra con l’obiettivo di tornare competitivo, compiendo ulteriori movimenti anche ovviamente in entrata.
Al Pala To Live arriverà un Prato quindi molto incompleto, stanti anche le indisponibilità di Everton, Birghillotti e Bloisi. Si è nel frattempo operato con successo al malleolo Edoardo Petri, che si era infortunato nella vittoriosa partita di Grosseto.
I mister Bini Conti e Carlesi non avranno quasi cambi a disposizione. I “reduci” lanieri in chiave anti-Aniene sono i soli Massafra, Vinicinho, Benlamrabet, Abel, Berti, Solazzo, Laino e Buti. A completare la rosa, domani, saranno i giovani dell’Under 19.
Nella Virtus Aniene 3Z, che precede il Prato di due punti in classifica, esordirà da mister Mauro Micheli, finora direttore sportivo. Per i romani è già il terzo allenatore di questa travagliata stagione.
La formazione virtussina è temibile e conta tra l’altro su due ex Orte del livello di Sanna, capocannoniere del campionato con 10 centri, e Batata.
Il Prato dovrà impostare un match accorto e combattivo, cercando di fare il massimo in attesa della prossima riapertura del mercato e dell’arrivo dei necessari rinforzi.
Ad agevolare i biancazzurri c’è il fatto che sabato 1 dicembre ci sarà un nuovo turno di riposo, col campionato di A2 che tornerà sabato 8 dicembre (Prato-Olimpus Roma).

Riccardo Berti Lorenzi è il capocannoniere laniero con 6 centri finora messi a segno in campionato (foto Bilenchi)

Riccardo Berti Lorenzi è il capocannoniere laniero con 6 centri finora messi a segno in campionato (foto Bilenchi)

Serie A2 – Settima giornata (sabato 24 novembre 2018)
Ciampino-Atlante Grosseto (ore 15,30)
Mirafin-Roma (ore 15)
Olimpus Roma-Gisinti Montecatini (ore 16)
Lido di Ostia-Ariccia (ore 15,30)
Tombesi Ortona-Real Cefalù (ore 16)
Aniene-Prato (ore 15)

Classifica: Tombesi 18; Cefalù 16; Lido di Ostia 14; Mirafin, Aniene e Cioli 9; Montecatini 8; Prato 7; Ciampino 6; Roma 4; Olimpus 3; Atlante 0.

Coppa Italia – Seconda fase
Mercoledì 19 dicembre 2018: Petrarca Padova-Futsal Cobà (Riposa: Prato)
Match successivi: 29 dicembre 2018 e 9 gennaio 2019