Prato, altro colpo di mercato: preso Dimitri Pelagatti!

Pelagatti1Ancora un gran colpo per il Prato C/5, che annuncia di aver prelevato a titolo definitivo dai Bulls l’universale Dimitri Pelagatti, classe 1990. Con questo ulteriore blitz la società laniera dichiara con soddisfazione chiuso il suo mercato dicembrino.

Pelagatti è un universale/laterale nato a Firenze il 14 luglio 1990; alto 173 cm, pesa 69 chili. Nel calcio a 5 federale lo portò l’Aton Green Florence. Da lì ci fu poi la grande stagione 2012/2013 col Pelletterie, che gli valse il premio di Palla al Centro come giocatore dell’anno in serie C1. Nel 2013-2014 è la volta della prima stagione di serie B con la maglia dell’Isolotto, interrotta purtroppo anzitempo per la rottura del legamento crociato. Nelle statistiche di quell’anno si ricordano comunque 9 gol di Pelagatti nella cadetteria, due dei quali proprio nel derby dell’Estraforum contro il Prato che finì 2-2.

Questo è il video di Galilej Gjini di quel 2-2 con la doppietta di Pelagatti al Prato nella stagione 2013-2014.

Dimitri Pelagatti, neo-acquisto del Prato Calcio a 5

Dimitri Pelagatti, neo-acquisto del Prato Calcio a 5

Il 2014-2015 per Pelagatti è iniziato con la maglia dei Bulls Prato di C1 all’insegna del pieno recupero dopo l’intervento di ricostruzione del crociato. Il giocatore è rientrato in partita già da qualche settimana ed è stato entusiasta di accettare la prestigiosa chiamata del Prato Calcio a 5. Dimitri Pelagatti è già a disposizione del tecnico laniero Roberto Coccia, che potrà schierarlo sin dal derby interno di sabato prossimo 6 dicembre (ore 16) contro il Cus Pisa.

Da notare che, prima di passare al calcio a 5, Pelagatti ha conosciuto un’ottima carriera nel calcio a 11, a cominciare dai settori giovanili di Fiorentina, Pistoiese e Prato, per poi giocare in Eccellenza a Calenzano e di lì poi a Vernio ed in Promozione a Bucine.

Pelagatti vanta anche alcune presenze nella nazionale Under 18 di calcio a 11, con la quale nel 2008 disputò in Sicilia il Trofeo del Mediterraneo.