Prato C/5 a Roma a caccia dell’impresa

Prato-Roma-0074.jpgSi chiude domani la tribolata stagione della prima squadra biancazzurra. I lanieri, battuti a domicilio 4-1 all’andata, per salvarsi devono vincere al PalaFrascati (ore 16) con almeno quattro gol di scarto.

Tutti presenti i biancazzurri, compreso il portiere Buti che ad inizio settimana ha dovuto osservare alcuni giorni di riposo dopo il colpo fortuito alla testa rimediato nella gara d’andata.

A Roma arbitreranno De Lorenzo di Brindisi e Colombo di Modena, cronometrista Ghiretti di Ciampino.

La partita potrà essere seguita come sempre in diretta streaming su YouTube, a cura di Andrea Querci. Il link esatto della diretta verrà pubblicato sulla nostra pagina Facebook circa 15 minuti prima del calcio d’inizio, fissato per le ore 16.

La Roma si salva se vince, pareggia o perde con non più di due gol di scarto. In caso di vittoria biancazzurra con tre gol di differenza, si giocheranno due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno. Al termine dei supplementari, se nel computo delle due partite il risultato resta in equilibrio si salvano i giallorossi.

Si giocherà invece domenica 26 maggio il ritorno del primo turno dei play-off nazionali del femminile, col Prato che riceverà la visita del Bagnolo. All’andata le laniere si sono imposte in Emilia per 2-1. Chiuso il primo tempo sotto per 1-0 (gol di Simonelli), le laniere hanno saputo ribaltare il risultato nella ripresa grazie ad una prestazione di cuore e sostanza. Di Pizzirani il pareggio, mentre il gol della vittoria per il Prato di mister Candeloro è arrivato negli ultimi istanti della partita grazie a Torrini.

Prato-Roma 1-4, 11.5.2019, play-out

Prato-Roma 1-4, 11.5.2019, play-out: cliccate sull’immagine per accedere alla GALLERIA FOTOGRAFICA completa

PRATO-ROMA 1-4
PRATO: Buti, Rocchini, Birghillotti, Vinicinho, Benlamrabet, Everton, Giurranna, Pitondo, Berti, Solazzo, Scarinci, Delfine. All. Martinez.
ROMA: Lo Conte, Diaz, Wesley, Gastaldo, Pirrocco, Caique, Ibra, Facundo, Guto, Mateus, Di Scala, Rodriguez. All. Di Vittorio.
ARBITRI: Adilardi di Collegno e Mestieri di Finale Emilia; cronometrista Rossini di Firenze.
RETI: pt 2’39” e 3’51” Facundo, 16’46” Vinicinho, 17’24” Di Scala; st 19’ Facundo.
NOTE: ammoniti Vinicinho, Everton, Berti, Guto; tiri liberi Prato 0/0, Roma 0/1 (Caique 0/1); spettatori 200 circa.
PRATO. La Roma espugna con merito l’EstraForum nell’andata dei play-out, il Prato paga care le solite leggerezze difensive. Sabato prossimo (PalaFrascati, ore 16) per evitare la retrocessione ai biancazzurri serve un’autentica impresa. Di Vinicinho il gol laniero. A inizio ripresa grandi parate per il portiere Lo Conte.