Prato C/5-B&A Sport Orte, sfida spettacolo all’EstraForum

Reggio-Prato-0123.jpgTorna tra le mura amiche dell’EstraForum il Prato Calcio a 5 di mister Madrid, che domani (sabato 15 ottobre) riceve la visita del temibile B&A Sport Orte. Il confronto, valido per la terza giornata di andata in serie A2, avrà inizio alle ore 16.

Il Prato C/5 domani torna a giocare in casa (foto Bilenchi)

Il Prato C/5 domani torna a giocare in casa (foto Bilenchi)

Il match sarà diretto dai Sigg. Loria (Roma 1) e Gandolfi (Parma); cronometrista il Sig. Rrapi (Prato).
Sarà scontro tra imbattute. Il Prato ha esordito superando nel finale Atlante e F.lli Bari, l’Orte ha vinto in casa dell’Olimpus ed ha pareggiato col Merano. Già cinque le reti messe a segno dal capitano Sanna, bomber in testa alla classifica dei cannonieri. In porta c’è l’ottimo Weber, al centro della difesa Batata, ex Augusta che l’anno scorso era alla Menegatti Metalli. Tra i tanti talenti della giovane squadra di mister Di Vittorio ci sono i vari Lepadatu, Varela, De Camillis.
Quanto al Prato, la squadra laniera ha conosciuto una settimana travagliata per le condizioni precarie di Perez e Murilo e per il lutto che ha colpito il proprio universale Gaetano Mangione, che in queste ore ha perso l’amato nonno. Sul piano sportivo il morale dei biancazzurri resta comunque alto, anche se c’è la consapevolezza di tutte le insidie che nasconde la sfida con l’Orte.
“Sono alla mia prima volta in Italia e non conosco le squadre avversarie – ammette il biancazzurro Victor Cachón, reduce dalla doppietta del PalaRivalta -, ma ho già avuto modo di vedere che tutte le formazioni della serie A2 italiana sono ben attrezzate. Sarà di sicuro un’altra battaglia. Già contro l’Atlante il risultato era di parità fino ad un minuto e mezzo dalla fine. Noi comunque abbiamo una buona squadra. Il tifo per noi è uno stimolo in più. Già all’esordio l’EstraForum è stato molto bello da vedere e da ascoltare. Speriamo che ogni settimana che passa il pubblico aumenti sempre di più”.

Serie A2 – Terza giornata (sabato 15.10.2016)
Ore 15
Ciampino-Arzignano
Milano-Castello
Ore 16
Bubi Merano-Capitolina Marconi
Cagliari-PesaroFano
Olimpus Roma-Aosta
Prato C/5-B&A Sport
Ore 17
F.lli Bari-Atlante Grosseto

Classifica: PesaroFano, Prato e Ciampino 6; Orte e Merano 4; Milano, Cagliari, Olimpus e Arzignano 3; Castello e F.lli Bari 1; Aosta, Atlante e Capitolina Marconi 0.

I lanieri vengono da due vittorie consecutive (foto Bilenchi)

I lanieri vengono da due vittorie consecutive (foto Bilenchi)

JUNIORES. Pronta al via la Juniores di mister Mirko Carlesi. La prima giornata di campionato si giocherà sabato 15 ottobre all’EstraForum alle ore 18, subito dopo la partita della prima squadra. Il match è Prato C/5-Montecalvoli. Il girone di andata del campionato terminerà il 14 gennaio 2017, la stagione regolare il 22 aprile 2017. Le altre della prima giornata nel girone A: Bulls San Giusto-Verag Villaggio; Cus Pisa-Futsal Pontedera; Calcetto Insieme-Real Livorno; Futsal Pistoia-Arpi Nova; Unione Livorno-Atlante Grosseto.

UNDER 21. Seconda giornata domenica per il girone G dell’Under 21, col Prato C/5 di mister Stefano Tesi che giocherà sul campo del Cus Pisa. I lanieri vengono dal buon 6-1 dell’esordio nei confronti della Mattagnanese. Le altre partite: Bulls San Giusto-Poggibonsese; Città di Massa-Montecalvoli; Gisinti Pistoia-Sangiovannese; Pontedera-Unione Livorno; Mattagnanese-Atlante. Classifica: Poggibonsese, Prato, Gisinti Pistoia, Città di Massa e Pontedera 3; Montecalvoli e Bulls San Giusto 1; Unione Livorno, Mattagnanese, Cus Pisa, Atlante e Sangiovannese 0.