Prato C/5-I Bassotti, sabato è prima contro seconda!

Sangiovannese - Prato 0039.jpgSabato all’Estraforum (ore 16) il big match di serie B. Si spera nel recupero di Permuy, tenuto a riposo a inizio settimana dopo il colpo al piede. Ancora acciaccato Casamenti. Tra i piemontesi brilla Minchillo (9 gol). L’occhio di Bernabò.

SERIE B – Settima giornata (22 novembre 2014)
Poggibonsese-Atiesse
Castellamonte-Asso Arredamenti
Città di Massa-Futsal Pistoia
Elmas-Futsal Sangiovannese
Prato C/5-I Bassotti (ore 16)
Sporting Rosta-Cus Pisa

Classifica: Prato 16; I Bassotti 13; Atiesse (*) e Asso Arredamenti 12; Elmas 10; Poggibonsese e Pistoia 8; Castellamonte (*) e Futsal Sangiovannese 7; Cus Pisa 6; Sporting Rosta 2; Città di Massa 1.

Tiago Daga è stato un grande protagonista anche a San Giovanni (foto di Marco Bilenchi)

Tiago Daga è stato un grande protagonista anche a San Giovanni (foto di Marco Bilenchi)

CLASSIFICA MARCATORI LANIERA
Rafinha 8
Permuy 7
Wellington 5
Apruzzese 3
Balestri 2
Daga 2

CLASSIFICA MARCATORI DEI BASSOTTI
Minchillo 9
Perino 6
Buggè 4
Salzotto e Perella 2
Esposito e Cucinotta 1

Apruzzese e Biscaro festeggiano il gol del 2-0 a San Giovanni (foto Bilenchi)

Apruzzese e Biscaro festeggiano il gol del 2-0 a San Giovanni (foto Bilenchi)

L’occhio di Cesare Bernabò: obiettivo Bassotti
Il settimo turno del campionato nazionale di serie B girone A offrirà al Palazzetto dello Sport di Maliseti alias Estraforum il cosiddetto big match della giornata, ossia quell’evento sportivo del più genuino futsal nostrano a cui nessun appassionato di questo sport dovrebbe rinunciare.
Di fronte i nostri primi della classe biancazzurri, ovvero il Prato Calcio a 5, contro i Bassotti, squadra giallo-bleu dell’hinterland piemontese, rispettivamente a 16 e 13 punti.
Un po’ carenti, a dire il vero, le notizie cui ho potuto attingere per poter parlare come avrei voluto dei nostri ospiti, ma proverò comunque a raccontar qualcosa su questa squadra che andremo ad affrontare, assurta piuttosto celermente a meritato successo e visibilità, da qualche anno, nel futsal nazionale.
Il nome Bassotti – a dire del Wikipedia vivente del calcio a 5, ossia il nostro popolarissimo e valentissimo direttore Ufficio Stampa Pier Paolo Fognani, che nell’occasione saluto – si deve al singolare fatto che il cognome del Presidente, patron dei piemontesi, sia giust’appunto Bassis (Massimo il suo nome di battesimo).
Con mister Vacca a dar preziosissime istruzioni, la squadra che ci verrà a far visita sabato prossimo all’Estra rappresenta senz’altro il primo test probante circa eventuali possibilità di rimanere al vertice per i nostri amatissimi padroni di casa, guidati per contro da un altresì “affamatissimo” mister Coccia.
Una curiosità: i giallo-blù che ospiteremo utilizzano come seconda maglia il colore rosso.
La formazione ospite vedrà all’opera il portiere Sfriso, Minchillo che è secondo nella classifica dei cannonieri del girone, i valenti Cerato, Costanzo, Marchiori, Buggè (l’anno scorso autore dell’apertura delle segnature all’Estra), Mendico, Perino, Salzotto, Summo, Vacca, Bassis, Tassone, Pierro e – “dulcis in fundo” – quel mitico Cucinotta (classe 1980) ex Lazio, BNL e Carmagnola, che è arma letale per ogni avversario dell’ensemble piemontese.
Pare invece che l’ottimo Perella sia rimasto vittima di un serio infortunio in allenamento: a lui vanno i nostri più sinceri auguri di un pronto ritorno in campo.
Non essendo in possesso di una storia calcettistica dei Bassotti citerò infine il solo precedente casalingo tra Prato Calcio a 5 e I Bassotti, di cui ho memoria visiva e che si tenne nella scorsa fine stagione (2013/2014), a beneficio di una presentazione che spero tutti gli Amici appassionati di futsal stimino – bonariamente – almeno sufficientemente esaustiva.
Fu un Prato-I Bassotti 4-2 e per i lanieri segnarono Apruzzese, Calamai, Rafinha e Wellington, per gli ospiti Buggè e Marchiori.
Non ho altro da aggiungere, Gent.mi Amiche ed Amici appassionati di futsal e tifosi dei nostri biancazzurri, tranne il sentito auspicio di vedervi numerosissimi all’Estraforum (parlo col cuore!): NON MANCATEEEEE!!!!!
Vogliamo fortemente ripeterci confermando il nostro reale valore!
Un grazie anticipato a tutto il Team del Presidentissimo Aniello Apicella e del Suo Vice Renzo Gualchieri.
Dai Amici pratesi: accorrete in massa al nostro Palazzetto dello Sport di Maliseti!
Forse si sta vivendo già la futura storia di un Gruppo laniero che un domani, non lontano, potremo segnare nella nostra memoria col cosiddetto carbon bianco, proprio come quella – gloriosa e già consegnata alla storia di questo sport – dell’epico Furpile Prato Calcio a 5: chissà.
Solo con la vostra presenza, con il vostro tifo ed i vostri piedi martellanti sulle gradinate risuonanti da sempre “puro orgoglio pratese”, potrete aiutare i nostri biancazzurri, proprio come ai vecchi tempi, a rimanere lassù. In fondo, come cita un noto aforisma di William Shakespeare, “Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni”.
Proviamoci tutti insieme, quindi e…
Forza Pratooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!
L’opinionista Cesare Bernabò