Salinis-Prato, una semifinale da cuore in gola

IMG_1437.JPG

Domani alle ore 16 a Margherita di Savoia, in Puglia, si gioca Salinis-Prato, la decisiva ultima sfida del triangolare di semifinale dei play-off per la promozione in serie A2. Ecco le ultimissime. Diretta tv streaming sui canali di Prato e Salinis.

Salinis-Prato (ore 16) è la classica sfida senza appello. Ad arbitrarla saranno Andrea Campi di Ciampino e Giovanni Beneduce di Nola; cronometrista Mattia Nisi di Taranto.

Le regole per la qualificazione: semifinale Salinis-Prato
Tra Salinis e Prato i pugliesi vanno in finale solo se vincono, non importa con quale punteggio. Il Prato va in finale se pareggia o vince. Chi passa gioca la finale di ritorno in casa, sabato 25 maggio.
In classifica, sia Salinis che Prato hanno 3 punti. Al Prato basta il pareggio perché è in vantaggio sulla differenza reti: contro il Real Cornaredo i lanieri hanno vinto 11-4 (+7), il Salinis 6-4 (+2).

Le regole per la qualificazione: semifinale Atlante-Barletta
L’altra semifinale, Coop Atlante Grosseto-Futsal Barletta (ore 17), sarà diretta da Gino Simonazzi di Reggio Emilia e Carmelo Alfano di Palermo; cronometrista Alessandro Ribaudo di Frosinone.
Tra Atlante Grosseto e Barletta i toscani passano solo se vincono con almeno due gol di scarto. Il Barletta si qualifica se perde con un gol di scarto, se pareggia o se vince. Chi passa gioca in casa la finale di andata, sabato 18 maggio. Nelle due partite precedenti, Barletta-Came Dosson 4-1 e Came Dosson-Atlante 4-3.

Caffè Chocolat Prato, un vero gioiellino nel centro della città

Caffè Chocolat Prato, un vero gioiellino nel centro della città

La situazione in casa Prato ed in casa Salinis
Nel Prato tutti convocati col solo Cerri che resta in Toscana. I portieri saranno Nardi e Campagna. Recuperato Bardini. Nella Salinis è fuori per squalifica l’argentino Nardacchione.

La diretta tv streaming
La partita si potrà vedere in diretta tv streaming sul Prato C5 Channel o sul canale livestream della Salinis. Calcio d’inizio alle ore 16, il consiglio per chi è interessato è di collegarsi presto perché i canali hanno un tetto di utenti che, una volta sforato, impedisce agli utenti l’accesso al video, lasciando solo la chat attiva.

1 (2)

Le dichiarazioni della vigilia
Mister Pippo Quattrini: “Sia per il Prato che per la Salinis si tratta di una partita molto importante che non prevede replica. Noi abbiamo a disposizione 2 risultati su 3 ma questo non deve condizionarci, dovremo giocare puntando alla vittoria. La Salinis è un’ottima squadra che ha fatto un gran cammino ed è ben gestita da un bravo allenatore. Sono anche sostenuti da un tifo fantastico che li sostiene per tutta la partita. Noi dovremo giocare una gran partita e meritare gli applausi di questo splendido pubblico. Ci risulta che il campo sia più piccolo del nostro e questo dovrebbe avvantaggiare le squadre che si difendono. Noi però non facciamo solo difesa, anche l’attacco funziona. In semifinale col Cornaredo abbiamo segnato 11 volte. Certo, alla Salinis basta vincere 1-0, noi dovremo essere molto attenti e concentrati. Sono molto fiducioso, i ragazzi ci tengono moltissimo a far bene. Se poi alla fine la Salinis avrà vinto vorrà dire che sarà stata più brava di noi e la applaudiremo sportivamente. Mi auguro però che accada l’inverso. Dell’eventuale finale non parlo, è un problema teorico che al momento non ci riguarda. Semmai ce ne preoccuperemo dopo le ore 18 di sabato 11 maggio. Adesso abbiamo in testa soltanto la sfida con la Salinis”.