“Spareggio” Coppa a Ciampino per il Prato C/5

Prato-Castello-0153.jpgDomani alle ore 15 il Prato C/5 di mister Stefano Tesi gioca al PalaTarquini contro l’ostico Ciampino, squadra rivelazione del campionato. “Bolacha” Dall’Onder il grande ex. I lanieri, dopo Morganti, ritrovano anche Marco Campagna.

Il Prato C/5 sarà ancora una volta in formazione di emergenza (foto Bilenchi)

Il Prato C/5 sarà ancora una volta in formazione di emergenza (foto Bilenchi)

PRATO. Sfida difficile ed affascinante domani per il Prato Calcio a 5, che alle ore 15 sarà di scena sul campo dell’Anni Nuovi Ciampino. Al PalaTarquini, in un match decisivo nella corsa alla qualificazione per la Final Eight di Coppa Italia, arbitreranno Alfano di Palermo e Allotta di Torino; cronometrista il Sig. Micciulla di Roma 2.
Il Prato C/5 ripresenterà di fatto la stessa formazione che ha superato il Castello sancendo il ritorno alla vittoria dopo tre turni di astinenza. In panchina ci sarà ancora il tecnico dell’Under 21, Stefano Tesi. Continuano peraltro i ritorni in casa biancazzurra. Dopo quello di Nicola Morganti, che sabato scorso contro il Castello ha esordito in serie A2, in settimana c’è stato anche il rientro in gruppo del portiere Marco Campagna.
Quanto al Ciampino di mister Micheli, saranno di nuovo disponibili sia capitan Terlizzi che il grande ex Dall’Onder.
La sfida potrà essere seguita in diretta tv streaming. Il link sarà pubblicato sulla pagina facebook del Prato Calcio a 5.
Intanto è ufficiale che l’impegno casalingo di sabato prossimo contro il Cagliari, su richiesta della formazione ospite, è stato anticipato alle ore 15.

Serie A2
Decima giornata (quartultima di andata, sabato 26 novembre 2016)
Ore 15
Ciampino-Prato C/5
Milano-B&A Sport Orte
Ore 15,30
Cagliari-Atlante Grosseto
Castello-Aosta
PesaroFano-Capitolina Marconi
Ore 16
Bubi Merano-Olimpus Roma
Arzignano-F.lli Bari

Classifica: PesaroFano 22; Arzignano 20; Prato e Milano 19; Ciampino 16; Merano, B&A Sport e Olimpus 14; Atlante 12; Cagliari 10; F.lli Bari 9; Capitolina Marconi 6; Castello 2; Aosta 0.

Josiko e Mangione festeggiano un gol contro il Castello (foto Bilenchi)

Josiko e Mangione festeggiano un gol contro il Castello (foto Bilenchi)

JUNIORES. Trasferta in lucchesia per la Juniores di mister Carlesi, che domani giocherà sul campo del Calcetto Insieme.
Settima giornata, sabato 26 novembre 2016: Arpi Nova-Montecalvoli; Cus Pisa-Bulls San Giusto; Calcetto Insieme-Prato; Futsal Pontedera-Atlante Grosseto; Real Livorno-Verag Villaggio; Gisinti Pistoia-Unione Livorno.
Classifica: Bulls San Giusto 16; Real Livorno e Arpi Nova 15; Gisinti Pistoia 13; Cus Pisa e Unione Livorno 12; Prato 9; Montecalvoli 6; Calcetto Insieme 5; Atlante Grosseto e Verag Villaggio 1; Futsal Pontedera 0.
Marcatori: Loffredo 7; Lascialfari 4; Zenunaj 3; Sotelo, Fanelli, D’Orsi e Burberi 2; Costa Cardone e Cinquina 1.

UNDER 21. Turno casalingo domenica per l’Under 21, che riceverà l’Atlante Grosseto. Mercoledì intanto i giovani lanieri si sono qualificati per i 32esimi di finale della Coppa Italia di categoria superando per 2-1 i Bulls San Giusto con reti di Sotelo e di Karaja, quest’ultimo autore del gol decisivo a 14 secondi dalla fine.
Ottava giornata, domenica 27 novembre 2016: Bulls San Giusto-Futsal Pontedera; Cus Pisa-Gisinti Pistoia; Poggibonsese-Futsal Sangiovannese; Mattagnanese-Città di Massa; Montecalvoli-Unione Livorno; Prato-Atlante Grosseto.
Classifica: Città di Massa 18; Gisinti Pistoia 14; Prato, Unione Livorno, Cus Pisa e Poggibonsese 12; Bulls San Giusto 11; Montecalvoli 9; Mattagnanese 8; Futsal Pontedera 6; Futsal Sangiovannese 4; Atlante Grosseto 0.
Marcatori: Petri e Pellegrino 8; Sotelo 7; Iacona 6; Benlamrabet 4; Meoni, Karaja e Loffredo 3; Fanelli, Pini, Lascialfari, Colzi e Cinquina 1.