Successo a San Giovanni: la Rassegna Stampa biancazzurra

Sangiovannese - Prato 0018Cresce sempre più l’attenzione anche mediatica che circonda i ragazzi di Coccia, che a San Giovanni Valdarno hanno centrato sabato scorso la quarta vittoria esterna consecutiva. Il punto di Bernabò.

Un momento topico: su assist di Daga, Balestri segna l'1-0 (foto di Marco Bilenchi)

Un momento topico: su assist di Daga, Balestri segna l’1-0 (foto di Marco Bilenchi)

RASSEGNA STAMPA

SERIE B NAZIONALE
Sesta giornata (15 novembre 2014)
Asso Arredamenti-Città di Massa 3-1
Atiesse-Sporting Rosta 7-2
Cus Pisa-Castellamonte 3-2
Futsal Pistoia-Elmas 3-7
Sangiovannese-Prato C/5 1-3
I Bassotti-Poggibonsese 6-5

Classifica: Prato 16; I Bassotti 13; Atiesse (*) e Asso Arredamenti 12; Elmas 10; Poggibonsese e Pistoia 8; Castellamonte (*) e Futsal Sangiovannese 7; Cus Pisa 6; Sporting Rosta 2; Città di Massa 1.

Settima giornata (22 novembre 2014)
Poggibonsese-Atiesse
Castellamonte-Asso Arredamenti
Città di Massa-Futsal Pistoia
Elmas-Futsal Sangiovannese
Prato C/5-I Bassotti (ore 16)
Sporting Rosta-Cus Pisa

CLASSIFICA MARCATORI LANIERA
Rafinha 8
Permuy 7
Wellington 5
Apruzzese 3
Balestri 2
Daga 2

Il “punto” sulla 6a di campionato
dell’opinionista Cesare Bernabò
La sesta giornata del futsal nazionale – serie B, girone A – ha visto il Prato Calcio a 5 confermarsi saldamente al primo posto con altri 3 punti conquistati fuori casa contro l’ASD Futsal Sangiovannese con un bel 3-1, raggiungendo così quota 16 caselle annerite.
Anche i Bassotti, nostri prossimi avversari (sabato 22/11 prossimo, tutti all’Estra eh?!!), mantengono il passo, sebbene 3 punti indietro rispetto ai lanieri.
Ad un’incollatura dalle prime 2 in classifica troviamo Asso Arredamenti ed Atiesse Quartu, mentre i gialloneri dell’Elmas 01 espugnano il difficile gommato di Casalguidi di Pistoia versus i sempre temibilissimi “orange nostrani” per ben 7-3, guadagnando così una rispettabilissima posizione di medio-alta classifica ma lasciando i nostri “cugini” di Mr. Biagini (la rima è banale quanto involontaria) a quota 8.
Anche la Poggibonsese lotta aspramente ma lascia i 3 punti ai piemontesi Bassotti, rimanendo – ironia della sorte – sullo stesso pianerottolo numerico dell’appena citato Futsal Pistoia.
Il Castellamonte cede per 3 reti a 2 sotto la struttura geodetica ed i colpi a segno del rispetttabilissimo CUS Pisa, in debito comunque evidente con la cosiddetta “dea bendata” poiché – per ora – condannato al terzultimo posto con 6 esigui punti.
La Sangio con la sconfitta procuratale dal Prato Calcio a 5 rimane incollata suo malgrado ad un altresì avaro quartultimo posto, con 7 punti all’attivo.
Sporting Rosta e Città di Massa sono nell’ordine penultima ed ultima (con soli 2 ed 1 punto) dopo le sconfitte esterne rimediate con Atiesse Quartu (7-2) e Asso Arredamenti (3-1) e chiudono questa provvisoria classifica, a mio parere comunque piuttosto indicativa circa possibili, quanto reali, valori assoluti delle squadre.
Sabato prossimo 22 novembre alle ore 16:00 (appuntate pure sull’agenda, Car.me Amiche ed Amici appassionati di Futsal, appuntate bene!), sabato p.v. dicevo big match tra la prima e la seconda della classe in un’imperdibile sfida all’Estraforum di Maliseti destinata ad esser consegnata alla Storia del più spettacolare calcio a 5 cadetto:
Prato Calcio a 5 Vs. I Bassotti.
NON MANCATE QUEST’APPUNTAMENTO IRRINUNCIABILE, mi raccomando e – come sempre – vi giunga il mio più caldo, euforico e sentitissimo urlo:
FORZA PRATOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!
Una doverosa chiosa dettatami dal cuore, senza alcuna pretesa retorica: amici sportivi pratesi, non dimenticate mai: il Prato Calcio a 5 è anche nostro, aiutiamolo a diventare più forte!
Cesare Bernabò