Trasferta delicata a Spoleto contro la Maran Nursia

Prato-Came-0100.jpg

Daga e Coccia ancora out ma rientra Calamai: sono queste le principali news in vista della difficile sfida di domani in Umbria tra due matricole che fin qui hanno raccolto più applausi che punti. Calcio d’inizio al PalaRota alle ore 15.

Tiago Daga non ce la fa. L’universale laniero è sulla via della guarigione dall’infortunio ma dovrà saltare la sua terza partita di fila non prendendo parte all’attesa sfida della quinta giornata tra gli umbri della Maran Nursia ed il Prato Calcio a 5. Rientra invece dopo un turno di stop capitan Calamai, che ci sarà nonostante una brutta botta rimediata in allenamento. A guidare la squadra sarà il solo mister Giuliano Di Giosio, con Roberto Coccia che sconterà il suo ultimo turno di squalifica.

Sergio Segovia in azione (foto Bilenchi)

Sergio Segovia in azione (foto Bilenchi)

Classifica alla mano è uno scontro salvezza delicato per entrambe le matricole, che stanno pagando un po’ di inesperienza della categoria e sembrano mancare soprattutto in fase di finalizzazione.
Il calcio d’inizio a Spoleto verrà dato alle ore 15. Gli arbitri sono i Sigg. Simone Micciulla di Roma 2 e Simone Pisani di Aprilia; cronometrista il Sig. Emanuele Roscini di Foligno.
“Sarà una battaglia ad alta intensità” spiega Roberto Coccia, e davvero non si fa fatica a credergli dopo aver visto le prime quattro giornate di questa tiratissima serie A2.
I biancazzurri in settimana hanno lavorato su un campo ristretto per provare ad adattarsi alle misure del campo umbro. L’amara sconfitta di sabato scorso con la capolista Came ha se non altro dimostrato che il Prato C/5 può giocarsela con tutti, ma occorre maggiore concretezza sotto porta e più attenzione sulle palle inattive.

Le ultime dall’Umbria: http://www.maran-nursiacalcioa5.it/news_prato9.html

Serie A2 – Girone A
Quinta giornata (sabato 31 ottobre 2015)
Ore 15
Maran Nursia-Prato C/5
Menegatti Metalli-Real Arzignano
Ore 15,30
Came Dosson-Crocchias Cagliari
PesaroFano-Chiuppano
Ore 16
Carmagnola-Imola
Ore 17,30
Milano-Aosta

Classifica: Came Dosson 12; Milano e Imola 9; PesaroFano 8; Cagliari 5; Prato, Aosta, Carmagnola e Menegatti Metalli 4; Arzignano 3; Nursia e Chiuppano 2.